MEDICINA ESTETICA CORPO

SCLEROTERAPIA PER CAPILLARI DELLE GAMBE E TELEANGECTASIE

La scleroterapia è un trattamento iniettivo consolidato che consiste nel pungere i capillari delle gambe (teleangectasie) in evidenza iniettando il farmaco preposto ovvero l’Atossisclerol (0,5%-1%). Il vaso sanguigno risulterà immediatamente sbiancato. Successivamente si potrà infiammare e conseguentemente sclerotizzare. Il residuo della sclerotizzazione sarà progressivamente riassorbito dall’organismo. Occasionalmente, si possono formare dei coaguli delle dimensioni di una testa di spillo, che vengono semplicemente fatti evacuare dal medico esperto in scleroterapia con una puntura. Il paziente dovrà tenere, a domicilio, per almeno 6 giorni dopo il trattamento, e possibilmente 24h su 24, delle calze elastocompressive appositamente prescritte dal medico. Senza questo accorgimento i risultati della scleroterapia potrebbero essere inficiati. Se eseguita in mani esperte la metodica ha un basso rischio di effetti indesiderati (discromie) e viene associata talvolta alla carbossiterapia per velocizzare la risoluzione del quadro.

Iscriviti alla Newsletter per ricevere promozioni e informazioni sulle iniziative del Centro Zazzaron