MEDICINA ESTETICA VISO

Blefaroplastica superiore non chirurgica

La blefaroplastica non ablativa, effettuata mediante un radiobisturi di ultima generazione, è una tecnica innovativa che riduce la cute in eccesso delle palpebre e migliora le rughe perioculari, senza dover incidere per asportarla.

Si effettua senza anestesia (localmente si utilizza una maschera anestetica appositamente formulata) non necessita di sutura e permette di “ridurre” cute in eccesso senza modificare il muscolo orbicolare delle palpebre.

TECNICA E APPLICAZIONI

Con il radiobisturi si eseguono piccole toccature della cute che determinano microlesioni, visibili come muniscole.

RISULTATI

Il numero di sedute varia a seconda dell’entità dell’eccesso palpebrale e il risultato è progressivo e si stabilizza nell’arco di 6-9 mesi.
Nell’immediato post trattamento il paziente non necessita né di medicazioni né di antibiotici e dovrà avere solo l’accortezza di disinfettare la parte e di proteggerla dai raggi solari. Le minuscole crosticine che si formano potranno avere una durata variabile di 2-7 giorni mentre l’edema palpebrale, normalmente si presenta dalla seconda giornata e dura qualche giorno.

INDICAZIONI

La blefaroplastica non ablativa è indicata per tutti coloro che abbiano un modesto eccesso di cute palpebrale e desiderino migliorare l’estetica del proprio sguardo senza ricorrere all’intervento chirurgico.
Il trattamento non migliora l’aspetto delle borse oculari, è invece efficace nel minimizzare le sottili rughe perioculari.

Sedute

1

sedute
Durata

30-45 minuti

2

sedute
Ripresa

2-3 giorni

3

sedute
Frequenza

2-5 sedute

4

sedute
Costi

200€

5

sedute
Risultato

Permanente per 12-18 mesi

6

sedute
DISCOMFORT

2/5

Iscriviti alla Newsletter per ricevere promozioni e informazioni sulle iniziative del Centro Zazzaron

×